top of page

Cortile dei Promessi Sposi

Il cortile dei promessi sposi.

Al civico 1 di Buenos Aires, costruito con i materiali del vecchio lazzaretto di manzoniana memoria, tutt'attorno raffigurati i personaggi de "I promessi sposi".

Una curiosità storica che molti non conoscono: Casa Luraschi (così il nome del palazzo) fu la prima a poter contare otto piani, infrangendo così la norma allora in vigore, definita “servitù del Resegone”, che imponeva ai costruttori che edificavano a nord della città, di non superare i 2/3 piani, affinché si potesse godere nel vedere le Prealpi e, soprattutto, il Resegone .


Comments


bottom of page